Regole di comportamento da rispettare nel club

 

Il Magic Moon è aperto nel rispetto delle norme vigenti

L'ingresso in un club privè è consentito solo alle persone maggiorenni consapevoli di poter vivere esperienze di libera sessualità e che non si sentano turbati da situazioni di tale tipo.
All'ingresso del privè è obbligatorio l'esibizione di un documento personale per tutelare voi e il resto dei soci che frequentano il club privè. Nel Club si accede solo se socio, non si può imporre la propria presenza se questa non è gradita alla presidenza del Club.
Entrare in un privè non significa avere diritto a prestazioni sessuali: si è liberi di proporre, ma anche di rifiutare in maniera cortese. E' buona norma in ogni caso evitare atteggiamenti troppo pretenziosi.
Lo scambismo è un gioco di sesso sganciato dai sentimenti pertanto non è il caso in questo Club nè di corteggiare nè di innammorarsi.

Riservatezza, discrezione, rispetto per la donna e per le altre ospiti e buona educazione sono le premesse per stabilire un amichevole rapporto con gli altri.

Non è consentito l'accesso con bicchieri e/o cibo nei privè.
All'interno del club non è consentito l'uso di cellulari, smartphone, tablet, videocamere e fotocamere, la riservatezza e il rispetto per la privacy al Magic Moon è sempre al primo posto.
Si deve parlare sottovoce o in modo soft e rispettare tutti gli altri soci e lo staff.

 

Norme per la tutela dei soci e del locale 

La direzione si riserva di non somministrare ulteriori bevande alcoliche a chi dà segno evidente di aver oltrepassato i limiti alcolici del buon senso.
All'interno del locale non è consentita nessuna forma di prostituzione, spaccio o l'uso personale di nessun tipo di stupefacenti e droghe.
A chi non osserverà queste regole verrà immediatamente ritirata la tessera personale di socio, espulso dal locale e segnalato alle autorità competenti.

 

I trasgressori delle sopra citate regole saranno segnalati alla direzione e in casi estremi allontanati definitivamente dal Club con denuncia all'Autorità Giudiziaria.

 

REGOLE BASILARI e DRESS CODE

L’ingresso dei singoli è limitato, se ne consiglia la prenotazione al n 3930319116, Lola.
Si ricorda che è sempre vigente la selezione all’ingresso ed è richiesto il rispetto del più basilare dress code.

E' richiesto un abbigliamento decoroso per l'uomo, intrigante e raffinato per la donna, chiaramente è altresì richiesta la massima igiene, pulizia e prevenzione nei rapporti sessuali.

Da evitare totalmente: tute da ginnastica, scarpe in tela da jogging, jeans logori, magliette non eleganti, maglioni trasandatI o in generale, vestiti che mettereste per fare la spesa o rilassarvi sul divano...

E' gradito il rispetto del dress code anche nelle serate a tema per la buona riuscita dell'evento.

La Direzione si riserva di non ammettere i soci che non rispettino il codice abbigliamento richiesto.

 

La direzione del locale, lo staff o meglio il Presidente o chi all'accoglienza è preposto a tale compito è completamente a vostra disposizione per le informazioni sull'andamento della serata.
All'interno del club, personale di cortesia o soci adibiti a tale funzione, hanno compiti di controllo onde evitare sul nascere, qualsiasi diverbio o discussione o fastidio verso altri soci.


Cercate quanto possibile, pur rispettando la privacy di non far sentire nessuno "emarginato" e solo.


Per i singoli

In questo tipo di club niente è dato per scontato, niente dà diritto a nessuno di pretendere.
Il prezzo pagato per entrare nel club non dà diritto a prestazioni sessuali di nessun genere.
Non chiedete di entrare se avete di queste pretese.
Il risultato della serata spesso dipende da come si propone il singolo, un buon inizio è l'abbigliamento, anche se sportivo deve essere curato nei particolari, non trasandato, curato anche nell'aspetto (tipo capelli o barba in ordine) assolutamente proibito accedere al club in ciabatte, infradito, pantaloncini corti e cannottiera.
Cercare dove sia possibile un dialogo con le coppie anche nella zona bar e discoteca, non solo all'interno dei privè, al buio.
Un complimento ad una signora fa sempre piacere, ed è scontato che considerare anche il compagno possa essere un ottimo inizio..
Non siate timidi ma neanche troppo sfacciati; è gradita una buona educazione e colpo d'occhio per capire da subito se siete "voluti" o meno.
Il non insistere se non si è accettati è rispetto, ricordate che per molte potreste essere l'oggetto del desiderio... ma non per tutte.
Se vedete una porta aperta, presentatevi e proponetevi con educazione.
Dentro il locale troverete altri singoli come voi, e spesso quando una coppia si muove verso i privè si muovono tutti insieme seguendola col fiato sul collo: questo è controproducente.
La coppia si spaventa o si infastidisce, datele respiro, se è una coppia che gradisce i singoli ve lo farà capire e ovviamente sceglierà quello più adatto ai propri desideri.
Il locale cercherà di dare sia a Voi che alla coppia il massimo rispetto, fate altrettanto e ne trarrete vantaggi e divertimento.

Un single, interessato ad una socia in coppia, deve sapere che l'approccio è comunque con entrambi.
Adoperate sempre la protezione in qualsiasi caso, se non ne avete chiedetela alla direzione, vi sarà data gratuitamente.


Per le coppie

Anche se la coppia non cerca singoli è pregata di tollerare la loro presenza, già all'ingresso avviene una selezione.
Tenete presente che fra le categorie Coppie Scambiste esistono anche coloro i quali cercano proprio il singolo come loro forma di trasgressione.
Inoltre la coppia non ha un cartello con scritto ciò che desidera, è quindi ammesso al singolo proporsi in maniera educata e non insistente, ed è vostro diritto in ogni caso rifiutare ma in maniera cortese.
La trasgressione "qualunque sia" è soggettiva e dentro il Privè è un'aspettativa primaria per tutti.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Magic Moon Maestri del lavoro 13/G 45030 Santa Maria Maddalena, Occhiobello (RO) P.IVA:91136470597

Chiama

E-mail

Come arrivare